Termogenici cosa sono e come funzionano

Quanti di voi sanno cos’è con precisione un termogenico?  

In questo articolo cercheremo di dare una risposta.

Possiamo definire un termogenico  un integratore alimentare composto da diversi ingredienti, spesso piante, che hanno lo scopo di aumentare il metabolismo, mediante termogenesi, in modo da bruciare l’adipe…

Usa ciò che è chiamata fosforilazione ossidativa, un processo nel quale il corpo brucia calorie a un ritmo accelerato per mantenere normali le temperature dell’organismo, come?: alzandole( da qui il termine termo genico “ che genera calore”. 

Anche se i termogenici non bruciano il grasso direttamente, migliorare le funzioni del metaboliche, il sistema respiratorio e cardiovascolare, fa sì che il corpo  costringa l’organismo a usare energia di riserva, o grassi, come carburante.  Per capire bene la termogenesi  bisogna spiegare un attimo il metabolismo basale. 

Il metabolismo basale  è l’energia che il nostro corpo consuma a riposo, esso dipende da fattori genetici, nutrizionali e metabolici, varia a seconda del sesso, dell’età,  del peso , della massa muscolare ecc..

Il nostro metabolismo è’ condizionato da diversi fattori che tipo di alimenti assumiamo, dall’esposizione al freddo, da stress e da sostanze e ormoni termogenici.

Una dieta mista può far aumentare il consumo di calorie spese per l’aumento di calore del 6-10% rispetto al valore di base ( studio Rosenberg, 1994).

Alcuni alimenti possano provocare una termogenesi maggiore rispetto ad altri: lo stimolo maggiore è dato dalle proteine  (10-35% dell’energia ingerita), mentre valori inferiori sono attribuiti ai carboidrati e ai lipidi. Da qui si può capire perché sono così diffuse le diete a base di proteine, non solo utili per lo sviluppo della massa magra (muscolatura),  ma anche perché l’effetto termogeno derivante dalla loro assunzione già toglie calorie dalla nostra dieta.

I termogenici presenti nel mercato comprendono diverse categorie di prodotti: spesso sono composti da sostanze stimolanti (caffeina, ginseng, sinefrina, guaranà, teobrina, acetilcarnitina, etc.),  o da sostanze  che riducono l’assorbimento dei nutrienti, aumentano la motilità intestinale,  o da altre che creano un senso di sazietà che influenza la quantità di cibo che andiamo ad assumere nel corso della giornata.

Ma quale sarebbe il termogenico ideale?

A questa domanda non si può dare una risposta esauriente, in commercio esistono moltissimi termogenici. In linea di massima gli ingredienti principali che dovrebbero essere  presenti sono:

Caffeina ed altre sostanze stimolanti del sistema nervoso: Servono principalmente per aumentare la temperatura corporea,  inoltre danno energia che spesso manca quando si seguono diete  a basso contenuto di carboidrati.

Sostanze coadiuvanti: Servono a limitare il senso di fame, facendoci sentire più sazi e quindi aiutandoci nel seguire una dieta di definizione.

Anti Cortisolo: uno degli effetti negativi nell’uso di caffeina è l’attivazione della produzione di cortisolo, un ormone catabolico che fa anche ingrassare. Grazie a questi ingredienti è possibile ridurre il cortisolo e quindi dimezzarne gli effetti negativi.

Metabolismi dei lipidi: Ingredienti che permettono al corpo di sfruttare le riserve di grasso anziché  i carboidrati o le proteine attivando un processo di lipolisi.

Tirosina: o altri ingredienti che interagiscono con la tiroide intervenendo sia sotto il profilo dell’energia sia sotto quello del dimagrimento.

Drenanti: potrebbero essere un valore aggiunto nel vostro termogenico, sempre utili ancor di più se appartenete al gentil sesso, che generalmente ha una distribuzione dell’acqua corporea sbilanciata tra intra e extra-cellulare rispetto all’uomo.

Se invece foste voi a progettare il vostro termo partendo dalle singole sostanze, il nostro suggerimento in questo caso sarebbe:

 L-Carnitina , Caffeina anidra , Citrus Arantium, L-Tirosina, betulla, centella, gambo d’ananas,  trovate in commercio ogni singolo integratore appena citato e potrete quindi preparare il vostro termogenico casalingo.

Se siete sensibili agli stimolanti, potete utilizzare solo L-Carnitina,  Adico Alpha-lipoico,  Cromo,  The verde.

Conclusioni

Il termogenico è l’integratore alimentare ideale per uscire dalla fase di stallo in cui vi trovate attualmente. E’ quel tassello da integrare all’alimentazione  e all’allenamento per raggiungere l’obbiettivo prefissato.

In commercio ne esistono di svariati tipi, se siete neofiti ( poco esperti ) acquistate prodotti semplici, se già invece ve ne intendete allora potrete sbizzarrirvi.

Staff Morphosys Supplement

ATTENZIONE: Le informazioni contenute nell’articolo, hanno esclusivamente scopo informativo, possono essere modificate o rimosse in qualsiasi momento, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante riguardo qualsiasi indicazione riportata.

Product added to wishlist
Product added to compare.

PER OFFRIRTI UNA MIGLIORE ESPERIENZA QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE DI PROFILAZIONE, ANCHE DI TERZE PARTI. CHIUDENDO IL BANNER, SCORRENDO LA PAGINA O CLICCANDO QUALUNQUE ELEMENTO ACCONSENTI ALL’UTILIZZO DEI COOKIE. PER SAPERNE DI PIÙ E PER SELEZIONARE LE TUE PREFERENZE CONSULTA LA NOSTRA COOKIE POLICY.